I dati, le analisi e i grafici anche sul portale web

Torna anche quest’anno l’appuntamento con l’edizione digitale dell’Inserto Bilanci: sul portale web bilanci.giornaledibrescia.it sono reperibili tutti i dati e le analisi contenuti in questo volume, nella loro versione interattiva e interrogabile, oltre ad alcuni contenuti extra riservati esclusivamente agli utenti online. In aggiunta alla consultazione del volume acquistabile in edicola, Editoriale Bresciana propone ai lettori uno strumento altrettanto prezioso e autorevole, arricchito con mappe, grafici e classifiche filtrabili per settore e indici di analisi, oltre che per geolocalizzazione. Si tratta dunque della sua versione online, che per gli esperti del settore ma anche per i semplici appassionati diventa un alleato unico nel suo genere per capire meglio lo stato di salute delle aziende del territorio bresciano, interpretare l’andamento nei diversi settori e intessere riflessioni su investimenti e strategie per il futuro.

Dopo il successo dell’edizione online di Bilanci 2018, anche per il lavoro che si riferisce al 2019 è stato creato - grazie a un team di lavoro che unisce giornalisti della redazione del GdB, sviluppatori informatici e gli esperti del dipartimento economico dell’Università degli Studi di Brescia guidato dal professor Claudio Teodori - un portale dedicato.

Chi ha acquistato il volume in edicola (9 euro più il prezzo del quotidiano), trova al suo interno un coupon che riporta un codice unipersonale, il quale una volta inserito nell’apposita sezione dell’homepage del sito bilanci.giornaledibrescia.it sblocca tutti i contenuti premium, grafici e dati compresi. Chi invece non fosse riuscito a reperire in edicola il volume contenente il coupon, magari perché residente fuori dalla provincia di Brescia, ha la possibilità di acquistare l’accesso solo al portale online che, lo ricordiamo, riporta le stesse analisi e gli stessi approfondimenti del cartaceo.

Chi invece fosse interessato a consultare anche la precedente edizione dei Bilanci, dunque l’analisi che fa riferimento al 2018, può comunque comprarla a parte, allo stesso prezzo dell’anno scorso, cioè 9 euro. In questo modo, al prezzo di 16 euro l’utente potrà usufruire di ben due edizioni dell’analisi, che comprende i dati delle aziende bresciane spalmati su quattro anni: rispettivamente dal 2016 al 2018 e dal 2017 al 2019.

Quali sono i valori aggiunti della versione digital di Bilanci? Innanzitutto, per la versione online sono previsti degli indici di analisi aggiuntivi, che per ragioni legate all’impaginazione e alla leggibilità non trovano spazio nel volume cartaceo, ma che sono utili per interpretare i dati delle aziende in modo più approfondito, sviscerando i numeri ancora più rigorosamente. Inoltre, grazie al sistema di interrogazione dei dati online, l’utente è in grado di fare confronti tra le diverse aziende della classifica, creando analisi personalizzate e su misura delle proprie esigenze. La classifica delle oltre 1.000 aziende, inoltre, è consultabile in modo più veloce e immediato, grazie ad una serie di filtri applicabili all’elenco, che consentono in un clic di estrapolare le imprese dei vari settori di operatività suddivisi per codice Ateco, le aree geografiche di appartenenza secondo la zonizzazione di Aib e l’anno del bilancio. Infine, tutte le parti di analisi curate da UniBs e dalla redazione Economia del GdB sono rese ancora più comprensibili ed efficaci grazie all’elaborazione di infografiche e mappe interattive, con il preciso obiettivo di rendere il lavoro di ricerca ancora più fruibile e utile per il lettore.