Picchi, Angelini & Associati

picchieassociati.it

L’avvocato Picchi: «Alla tradizionale attività legale affianchiamo servizi innovativi in tema di Compliance»

Picchi, Angelini&Associati, il team dello studio

Picchi, Angelini & Associati, a Brescia dal 1999, è uno studio legale qualificato nella gestione e soluzione delle problematiche legali delle imprese, a livello nazionale e internazionale, tanto in fase preventiva che in fase contenziosa. L’attività dei 9 professionisti dello studio è ripartita tra il dipartimento di Consulenza aziendale - che affronta, con un approccio marcatamente aziendalista, l’insieme delle problematiche implicate nell’attività d’impresa - e il dipartimento di Contenzioso e arbitrato, che offre assistenza in procedimenti giudiziali e arbitrali, oltre che nelle attività finalizzate alla prevenzione o alla risoluzione bonaria di controversie (potenziali o già pendenti), in tutte le principali aree del diritto commerciale. «Alla tradizionale attività legale il nostro studio affianca servizi altamente innovativi in tema di Compliance, come l’implementazione dei modelli di organizzazione, gestione e controllo ex d.Lgs 231/01, dei protocolli anticorruption, degli adeguamenti al GDPR» spiega Nicla Picchi, fondatrice e managing partner di Picchi, Angelini & Associati, che ha maturato una solida esperienza in qualità di presidente di Organismi di vigilanza di diverse società nei settori bancario, assicurativo, manifatturiero e siede da diversi anni nel Consiglio di amministrazione di società quotate.

«Il nostro obiettivo è accompagnare nella Compliance anche le piccole imprese, che sempre più sono sollecitate in tal senso dai loro committenti internazionali». Un’altra caratteristica che contraddistingue lo studio Picchi, Angelini & Associati è la ultradecennale esperienza nell’affiancare pmi italiane che affrontano operazioni di internazionalizzazione nelle più varie aree del mondo, tanto nella fase di ideazione strategica, quanto nella fase di organizzazione pratica delle stesse. «Organizzarsi per operare stabilmente in mercati esteri - che si tratti di costituire localmente una società, o di aprire un magazzino, o di dare vita a una joint venture - comporta la necessità di conoscere le regole del gioco del Paese ospitante, per ridurre i rischi e sfruttare al meglio le possibilità» commenta Nicla Picchi.

Lo studio vanta anche una lunga esperienza nell’affiancare le pmi nelle operazioni di internazionalizzazione

«Il nostro studio ha maturato una significativa esperienza anche nella gestione di procedure contenziose che presentano profili di internazionalità; assistendo sia clienti stranieri in contenziosi italiani, sia clienti italiani in contenziosi radicati in paesi esteri, avvalendoci del supporto di corrispondenti locali», precisa l’avvocato Picchi. Lo studio Picchi, Angelini & Associati assiste i propri clienti anche nelle tematiche del diritto del lavoro e della proprietà intellettuale, oltre a fornire alle imprese l’opportunità di avvalersi di una direzione legale in outsourcing, sia attraverso inassistenza continuativa strutturata, che mediante la presenza temporanea di un professionista dello studio presso la sede aziendale.